Associazione ASTERIA



Dal progetto "Quando mi chiamerai Donna", ideato da Silvia Imperi e vincitore del bando IG Open, nasce l'Associazione Asteria, con la volontà di tutelare i saperi di genere, costituendo un gruppo di donne che, sensibili sull'argomento, s'incontrino periodicamente, discutino, si confrontino su tematiche al femminile.

L'idea dell'Associazione nasce dal successo, dall'affluenza e partecipazione delle donne a questi incontri, dallo spirito di condivisione dimostrato; cresce l'esigenza del gruppo stesso di divenire più istituzionalizzato.

L'Associazione è denominata "ASTERIA":

Presidente: Silvia Imperi,

Vice Presidente: Lara Giordano,

Segretario Tesoriere :Costanza Farroni.


Asteria persegue esclusivamente finalità di divulgazione culturale e solidarietà sociale, vuole valorizzare e sviluppare una cultura di genere cercando di evidenziare i saperi delle donne, lavorando attraverso il teatro alla contaminazione delle varie arti; promuovere la partecipazione attiva delle donne nella sfera della raccolta e divulgazione di materiale di genere; lavorare ad un dialogo più frequente tra società civica femminile ed artistica, tra istituzione ed individuo, creando una sede mirata a favorire la connessione tra soggetti diversi che si occupano di pari opportunità a livello provinciale, regionale, nazionale ed internazionale; ottimizzare gli interventi e l'unione di artisti sensibili al problema della rivalutazione letteraria, musicale, performativa, teatrale attraverso una gestione più contemporanea delle discipline; rinnovare le modalità d'intervento nel campo della rappresentazione come mezzo per un'analisi letteraria e sociale nella sfera delle politiche di genere, ricercando, documentando ed analizzando ciò che le facilita e le ostacola; promuovere la coscienza materiale delle problematiche strumentali e strutturali che il diverso si trova ad affrontare; rispondere al problema dei ruoli ormai ancestrali, nella nostra società, attraverso l'educazione nel sapere.


Maggiori info contattando direttamente Silvia Imperi alla seguente e-mail:

silviaimperi@yahoo.it

Attualità

Ho inserito delle nuove foto. Le trovi qui.